LA PAZIENZA DI FRANCESCO

Ma perché crescesse in lui il cumulo dei meriti, che trovano tutti il loro compimento nella pazienza, l’uomo di Dio incominciò ad essere tormentato da molteplici malattie: erano così gravi che a stento restava nel suo corpo qualche parte senza strazio e pena. A causa delle varie, insistenti, ininterrotte infermità, …

CASTITA’ DEI FIGLI DI DIO

Cristo ha sempre proposto la castità come qualità dell’amore, poiché il Vangelo non concepisce la persona come soggetto che agisce in relazione al piacere. 
La piacevolezza di un atto può costituire la conseguenza all’azione, ma non la finalità principale, la quale rimane sempre soggetta a categorie morali più alte e …