IL SAGGIO

I saggi sono al di sopra del tempo.
Nessuno di loro ti costringerà a morire, ma forse te lo insegneranno; nessuno consumerà i tuoi anni, anzi, ti aggiungerà i suoi; di nessuno di loro saranno pericolosi i discorsi, funesta l’amicizia, dispendioso l’ossequio. Otterrai da loro ciò che vorrai, perché non saranno loro ad impedirti di attingere quanto più può contenere la tua anima.
Saranno loro a tracciarti la via per l’eternità e ad innalzarti in quel luogo dove nessuno è scacciato.
Tutto in vita viene scalzato, nulla a lungo si sottrae all’azione demolitrice del tempo, ma ciò che consacra la saggezza non si può nuocere; da nessuna età sarà cancellato e nessuno potrà sminuirlo, poiché ristretto è l’orizzonte dell’invidia.
Molto si estende la vita del saggio, poiché essa non rispetta i confini dello spazio e del tempo, ma lascia che il vento porti la sua vita ovunque ci sia altra vita.

Share This: